WORK SHOCK: “L’après-midi di un Fauno e uno Zanni”

Work_Shock

“Me ga sempre piasso de autunno ‘ndar là oltra ‘l passo fin sulla bocchetta, scoltar mi nono sentà sul scagno ch’el me contea del mar grando, là oltra l’Astego e la Brenta confà bisardole a la Venèdige, a slusegar verso ‘l mar. Venessia incatejà tra i ghebi de la brentana.”

Work Shock “L’après-midi di un Fauno e uno Zanni”.

di Giorgio Spiller
voce di Tullia Dalle Carbonare
flauti di Federica Lotti

L’evento si terrà il 24 giugno 2023 alle ore 17:00 presso il Teatro del Bel Calcare (Cesuna).

Vi aspettiamo numerosi!

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è WhatsApp-Image-2023-09-29-at-15.30.09-1.jpeg

Successivo DANTE TRA PAROLE E MUSICA Precedente Concerto di raccolta fondi per la Scuola di musica di Faenza